Contattaci

+39 3209150152

Prenota un appuntamento

Life is hard...keep smiling!

Pulizia della lingua: tips e benefici

La pulizia della lingua: un gesto sottovalutato da molti dei nostri pazienti che spesso collegano l’idea di igiene solo alla spazzolatura dei denti… Niente di più sbagliato! Quello di igiene è un concetto molto più ampio che coinvolge l’intero cavo orale: mantenerlo in salute e ben pulito è il primo passo per scongiurare l’insorgere di patologie. Vuoi sapere come? Continua a leggere questo articolo. Con la dottoressa MariaCristina Lo Giudice scopriamo alcune tips sulla pulizia della lingua e quali consigli seguire per includere questo semplicissimo gesto nella nostra routine quotidiana. 

Sulla lingua si depositano batteri, tossine e residui di cibo che contribuiscono a formare quella patina biancastra che notiamo se facciamo una linguaccia allo specchio. Le conseguenze? Alito cattivo e disturbi che possono interessare l’intero cavo orale. Scopriamo insieme come agire! 

Pulizia della lingua: tanti benefici in un piccolo gesto

Abbiamo parlato della pulizia della lingua come un gesto da non sottovalutare. Sono molti i benefici dei quali godere, se spazzoliamo correttamente la lingua. La nostra Doc, ne condivide alcuni:

  • prevenire l’insorgenza di malattie dentali e gengivali;
  • assaporare pienamente il gusto dei cibi che mangiamo;
  • rafforzare il nostro sistema immunitario; 
  • ridurre il rischio di alitosi, un disturbo di cui abbiamo parlato qui;
  • depurare l’organismo.

Forse ti starai chiedendo: quali strumenti utilizzare per il brushing (è così che si chiama questa pratica!) e quali tecniche seguire; vogliamo suggerirti quelli indicati dalla dottoressa MariaCristina Lo Giudice, continua a leggere!

Strumenti per la pulizia della lingua: meglio lo spazzolino o il raschietto linguale?

Sono due gli strumenti da usare per pulire la lingua correttamente: lo spazzolino o il raschietto linguale. A proposito di spazzolino da denti, la nostra Doc consiglia di utilizzarne uno a setole morbide, meno aggressivo verso le papille gustative e la lingua stessa. Lo strumento da preferire resta comunque il raschietto linguale, conosciuto anche come nettalingua, poiché creato ad hoc per eseguire in modo corretto e scrupoloso la pulizia della lingua.

Come fare per pulire la lingua: i consigli della Doc

Vogliamo spiegarti come fare a pulire la lingua in modo facile e agevole. Ecco i consigli della nostra Doc.

Per pulire la lingua con lo spazzolino

  • posizionare lo spazzolino in posizione orizzontale; 
  • aprire la bocca e fuoriuscire la lingua mantenendo la superficie ben distesa;
  • spazzolare la lingua delicatamente, facendo scivolare lo spazzolino più volte sul dorso linguale, dalla zona posteriore a quella anteriore.

Ricorda che nella parte più interna della lingua, i batteri si annidano maggiormente: insisti ma non esagerare, così non proverai la spiacevole sensazione di dover rimettere. 


Per pulire invece la lingua con il raschietto linguale

  • procedi sempre dall’interno verso la punta, posizionando il bordo ricurvo del raschietto sulla lingua; 
  • esegui un movimento lieve ma fermo;
  • applica una pressione decisa; 
  • risciacqua lo strumento tra una passata e l’altra; 
  • pulisci la lingua prima di fare colazione. 

Come avrai potuto capire, pulire la lingua è un’operazione semplice ed efficace da introdurre nella nostra igiene orale per ottenere il massimo dai benefici. Con un po’ di impegno e costanza, inserire una nuova abitudine nella nostra routine quotidiana diventa un gioco da ragazzi! 
Per non perderti tips e consigli della nostra Doc, la dottoressa MariaCristina Lo Giudice, ti invitiamo a seguirci sui nostri canali social Instagram e Facebook
Se vuoi invece prenotare una visita di controllo presso il nostro studio dentistico, contattaci al numero 320 9150152: ci trovi a Siracusa, in corso Gelone 39.

Ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.